29 GIUGNO: APERITIVO FRISCU Museo antica Ditta Tutone Anice Unico

APERITIVO UNICO Museo antica Ditta Tutone
sabato 29 giugno dalle ore 20 | Costo € 15 | via Magione 42 – Palermo
cocktail di benvenuto, aperitivo salato, degustazione libera delll’Amaro Tutone e tanta acqua e zammù!
Durante la serata, visite al Museo

Prenotazione obbligatoria: 329.8765958 – 320.7672134 – www.terradamare.org/infoline
Evento: www.facebook.com/events/1204908686336481 

PRENOTA SUBITO

aperitivo unico - museo tutone palermo
Una sera d’estate in compagnia della famiglia Tutone e gli operatori culturali di Terradamare. Un lungo aperitivo che inizierà con il cocktail di benvenuto  Friscu, delizioso Spritz siciliano preparato dallo stesso Riccardo, settima generazione dei Tutone e padrone di casa; aperitivo salato, degustazione libera dell’Amaro Tutone, e tanta acqua e zammù!
Durante l’aperitivo si visiterà la fabbrica-museo della celebre etichetta
, immersi nel racconto dei duecento anni di storia della società F.lli Tutone. 
Saremo accolti nel percorso della produzione della celebre etichetta Anice Unico, tra macchinari moderni e antichi e immagini d’epoca.

Appuntamento alle ore 20 al Museo antica Ditta Tutone Anice Unico, via Magione 42, Palermo. Prenotazione obbligatoria: 329.8765958 – 320.7672134 – www.terradamare.org/infoline

Prenota subito

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo numero di telefono

    Il tuo messaggio

    *ACCETTA I TERMINI PRIMA DI PROCEDERE

    _______________
    La F.lli Tutone Anice Unico S.p.a. nasce nel lontano 1813, periodo in cui la nobiltà palermitana passava le giornata innanzi al Teatro “Santa Cecilia” e piazza Rivoluzione, luogo in cui la famiglia Tutone svolgeva l’attività di produzione della storica bevanda.
    La storica bottega era divenuta ormai crocevia dei passanti, luogo in cui i viaggiatori trovavano ristoro, rigenerandosi con un bicchiere di acqua e qualche goccia di Anice Unico; da lì passò la nobiltà siciliana, i mille di Garibaldi e l’esercito della grande guerra.
    Al termine della seconda guerra mondiale, nel pieno della rinascita e nel periodo della ricostruzione, la quarta generazione della Famiglia Tutone decise di trasformare la realizzazione della storico bevanda in una vera e propria azienda.
    Da lì in avanti fu un continuo crescere, alternandosi diverse generazioni sino alla settima che si accinge alla gestione della storica azienda di famiglia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    0
    Torna su