i nostri eventi culturali

LA BELLEZZA DI PALERMO: visite serali, tramonti, passeggiate cittadine

• Informazioni:  3207672134  – 3928888953– [email protected] 
• Per ricevere promemoria via email sui prossimi appuntamenti, è possibile iscriversi alla newsletter settimanale 

— Calendario eventi culturali a Palermo con noi

GIUGNO 2022

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Martedì 28 giugno 2022 ore 19:45
.Giovedì 30 giugno 2022 ore 19:45
.Martedì 5 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 7 luglio 2022 ore 20
.Martedì 12 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 14 luglio 2022 ore 20
.Martedì 19 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 21 luglio 2022 ore 20
.Martedì 26 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 28 luglio 2022 ore 20

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Giovedì 30 giugno 2022 ore 19:45
.Martedì 5 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 7 luglio 2022 ore 20
.Martedì 12 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 14 luglio 2022 ore 20
.Martedì 19 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 21 luglio 2022 ore 20
.Martedì 26 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 28 luglio 2022 ore 20

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

LUGLIO 2022

Antiche Fornaci Maiorana. Visite esterne e sotterranee a un raro esempio di archeologia industriale

Costo € 15.00 include noleggio di caschetto con illuminazione e servizio guida.
(Posti limitati, si consiglia di prenotare qualche giorno prima dell’evento)

CALANDARIO: 
Sabato 2 luglio 2022 ore 9:30 e ore 11:30
Sabato 16 luglio 2022 ore 9:30 e ore 11:30
Sabato 30 luglio 2022 ore 9:30 e ore 11:30

 Per partecipare all’evento è necessario acquistare i ticket in anticipo
 tramite carta di credito o paypal in questa pagina
 tramite bonifico intestato a “Terradamare soc. Coop. BANCA: Intesa San Paolo. IBAN: IT24R0306909606100000071361
presso la Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18 su appuntamento
INFO: ✆ 320.7672134 –  347.8948459  [email protected]

Insieme a Terradamare | Cooperativa Turistica a Palermo, in collaborazione con l’associazione “Antiche Fornaci Maiorana ETS” e GreenSicily Outdoor, si esploreranno le antiche Fornaci Maiorana.

Le Antiche Fornaci Maiorana, raro esempio di archeologia industriale siciliana, è un complesso costituito dal palazzo padronale, un magazzino, le stalle per i cavalli, un frantoio, un silos per materiali inerti e due fornaci
Realizzato dalla famiglia Maiorana nel 1945 nell’area “feudo Barca”, ppartenuta al principe di Belmonte, alle falde di Monte Pellegrino

Visite alla Camera dello Scirocco di Villa Naselli dei Duchi di Gela

Visite alla sotterranea galleria sita sulla sorgente d’acqua di Ambleri, nota fin dal tempo degli Arabi a Palermo
Via Ambleri 52 (Palermo).. Ticket € 10 (bimbi 5/10 anni €5)
_TURNI DISPONIBILI: h17 – 18 – 19

_CALENDARIO:

.Domenica 3 luglio 2022
.Sabato 21 agosto 2022

🔴 Per partecipare all’evento è necessario acquistare i ticket in anticipo
è possibile effettuare i pagamenti
✔️ tramite carta di credito o bAonifico in questa pagina
✔️presso la Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18 su appuntamento
INFO: ✆ 320.7672134 – 347.8948459
📧 [email protected] – www.terradamare.org/infoline
Insieme a Terradamare, sarà possibile visitare la Camera dello Scirocco di Villa Naselli di Gela, complesso di ambienti ipogei che si sviluppa sotto il giardino della casa cinquecentesca.

Durante le visite, condotte dai conti Naselli, attuali proprietari e custodi del complesso appartenuto agli Alliata di Villafranca,  si ammirerà la corte della villa e la rinascimentale Camera dello Scirocco, nota per le memorie delle feste organizzate già nel seicento, tra la nobiltà palermitana.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Martedì 5 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 7 luglio 2022 ore 20
.Martedì 12 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 14 luglio 2022 ore 20
.Martedì 19 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 21 luglio 2022 ore 20
.Martedì 26 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 28 luglio 2022 ore 20

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Giovedì 7 luglio 2022 ore 20
.Martedì 12 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 14 luglio 2022 ore 20
.Martedì 19 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 21 luglio 2022 ore 20
.Martedì 26 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 28 luglio 2022 ore 20

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Escursione nel sottosuolo di Palermo, Le Muchate Arabe.
Visita alle antiche cave sotterranee più estese della città.

via Ammiraglio Rizzo Palermo
(Posti limitati, si consiglia di prenotare qualche giorno prima dell’evento)
Costo € 15.00 include noleggio di caschetto con illuminazione e servizio guida.

CALENDARIO:
.Sabato 9 luglio 2022 ore 9:30 e ore 11:30
.Sabato 23 luglio 2022 ore 9:30 e ore 11:30
.Sabato 10 settembre 2022 ore 9:30 e ore 11:30
.Sabato 24 settembre 2022 ore 9:30 e ore 11:30

🔴 Per partecipare all’evento è necessario acquistare i ticket in anticipo
✔️ tramite carta di credito o paypal in questa pagina
✔️ tramite bonifico intestato a “Terradamare soc. Coop. BANCA: Intesa San Paolo. IBAN: IT24R0306909606100000071361
✔️presso la Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18 su appuntamento
INFO: ✆ 320.7672134 –  347.8948459 📧 [email protected]

Insieme a Terradamare e le guide di Assoguide si esploreranno le Muchate Arabe  situate in zona Fiera del Mediterraneo, cava su tre livelli, che ha continuato la sua attività fino agli anni ’30 del secolo scorso, trasformata in “fungaia”.

Un viaggio nel centro della terra Palermitana, durante il quale si percorreranno alcune gallerie e si approfondiranno le tecniche di scavo dai quali veniva estratto il materiale che costituisce buona parte del materiale utilizzato per monumenti, chiese e case storiche di Palermo, la calcarenite pleistocenica, su cui poggia la Piana di Palermo.

Notte sui tetti di Palermo. Visite serali alla Torre di San Nicolò

Notte alla Torre di San Nicolò, la vista più bella di Palermo
Visite serali alla Torre medievale di San Nicolò

Prenotazione obbligatoria: 347.8948459 – 320.7672134 – www.terradamare.org/infoline

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

_CALENDARIO 
– Sabato 9 luglio 2022

TURNI DISPONIBILI:
ore 19:30 – 20: 15 – 21:45 – 22:30

🔴 Prenotazione obbligatoria:
✆ 347.8948459 – 320.7672134
📧 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Martedì 12 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 14 luglio 2022 ore 20
.Martedì 19 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 21 luglio 2022 ore 20
.Martedì 26 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 28 luglio 2022 ore 20

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Giovedì 14 luglio 2022 ore 20
.Martedì 19 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 21 luglio 2022 ore 20
.Martedì 26 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 28 luglio 2022 ore 20

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Antiche Fornaci Maiorana. Visite esterne e sotterranee a un raro esempio di archeologia industriale

Costo € 15.00 include noleggio di caschetto con illuminazione e servizio guida.
(Posti limitati, si consiglia di prenotare qualche giorno prima dell’evento)

CALENDARIO: 
Sabato 16 luglio 2022 ore 9:30 e ore 11:30
Sabato 30 luglio 2022 ore 9:30 e ore 11:30

 Per partecipare all’evento è necessario acquistare i ticket in anticipo
 tramite carta di credito o paypal in questa pagina
 tramite bonifico intestato a “Terradamare soc. Coop. BANCA: Intesa San Paolo. IBAN: IT24R0306909606100000071361
presso la Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18 su appuntamento
INFO: ✆ 320.7672134 –  347.8948459  [email protected]

Insieme a Terradamare | Cooperativa Turistica a Palermo, in collaborazione con l’associazione “Antiche Fornaci Maiorana ETS” e GreenSicily Outdoor, si esploreranno le antiche Fornaci Maiorana.

Le Antiche Fornaci Maiorana, raro esempio di archeologia industriale siciliana, è un complesso costituito dal palazzo padronale, un magazzino, le stalle per i cavalli, un frantoio, un silos per materiali inerti e due fornaci
Realizzato dalla famiglia Maiorana nel 1945 nell’area “feudo Barca”, ppartenuta al principe di Belmonte, alle falde di Monte Pellegrino

Villa Virginia. Aperture straordinarie della villa Liberty di via Dante

Visite serali a Villa Virginia, la villa liberty di via Dante. Opera tra le più raffinate del tempo in cui lo sviluppo economico e culturale dei Florio dava origine alla Belle Époque palermitana

Villa Virginia| 
Via Dante 159, Palermo
 Ticket € 10 (bambini fino a 10 anni €5)
Durata visita: un’ora circa

_CALENDARIO:
.Sabato 16 luglio 2022
.Sabato 23 luglio 2022
.Domenica 31 luglio 2022
.Sabato 27 agosto 2022
.Sabato 10 settembre 2022
.Sabato 24 settembre 2022

_TURNI DISPONIBILI:
h17 – 18 – 19 – 20 – 21

Prenotazione obbligatoria:
✆ 320.7672134 – 392.8888953
📧 [email protected]org – www.terradamare.org/infoline

Grazie a un mirabile progetto di restituzione alla città, apre alle visite guidate Villa Virginia, dimora liberty tra le più raffinate del tempo dei Florio e della Belle Époque palermitana.
Insieme alla cooperativa turistica Terradamare sarà possibile ammirarne gli arredi dell’epoca, i saloni di rappresentanza, il grandioso scalone, le vetrate policrome, le sale da gioco e da pranzo, le delicate pareti dipinte dalla pittrice giapponese Kiyohara, le due torrette che dominano via Dante, usate dai primi padroni di casa per la pittura e la fotografia all’interno della Villa, oggi dimora di lusso e punto di riferimento per l’accoglienza nazionale ed internazionale.

Aperitivo in barca al tramonto. Tour delle Saline della Laguna dello Stagnone (Marsala – TP)

_CALENDARIO

.Domenica 17 luglio 2022 ore 17
.Domenica 22 agosto 2022 ore 17
.Domenica 4 settembre 2022 ore 17

Percorso: arrivo alle Saline, passeggiata e racconto della riserva dello Stagnone, imbarco. Durante la traversata della Laguna, si osserveranno i mulini a vento dell’antica lavorazione del sale, Isola Lunga, aperitivo al tramonto sulle Isole Egadi
Punto di raduno piazza Giotto (Palermo) ore 16
Costo (incluso servizio pullman)_ adulti : € 50 –  bimbi fino a 12 anni: € 30  (comprende pullman, guida turistica, auricolari, tour in barca, aperitivo)
Costo (senza servizio pulman)_ adulti € 40 – bimbi fino a 12 anni: € 20
Inizio della traversata: ore 19. Durata del giro: un’ora e mezza. Ritorno a Palermo alle ore 23
Info: 347.894.8459 – 320.7672134 www.terradamare.org/infoline

♦ Per partecipare al tour è necessario acquistare i ticket in anticipo
√ tramite carta di credito o paypal in questa pagina
√ tramite bonifico intestato a “Terradamare soc. Coop. BANCA: Intesa San Paolo. IBAN: IT24R0306909606100000071361
√ presso la Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18 (su appuntamento)

 

n percorso in cui tutti i sensi saranno meravigliati dallo splendore di questa porzione della Sicilia, effettueremo un’escursione in barca, nella quale percorreremo la laguna passando davanti ai mulini e poi verso l’ Isola Lunga in coincidenza con il tramonto (zona sud dello Stagnone).
La Riserva dello Stagnone, scenario unico e riserva naturale dal 1984, è una laguna che si estende da Punta Alga fino a San Teodoro e che comprende anche quattro isole: Isola di San Pantaleo (l’antica Mozia ), Isola Grande o Lunga, Schola e Santa Maria.
Un posto magico, dalle molteplici suggestioni, dalle sagome dei mulini, attrezzi di archeologia industriale, che servivano per il pompaggio dell’acqua e la macinazione del sale, alla scacchiera di lembi di terra che suddividono le basse acque, alla bellezza dei suoi colori, ai suoi abitanti, i fenicotteri rosa ,tra i più eleganti trampolieri che lo frequentano e gli aironi e diverse specie di anatre
Le saline narrano una storia molto antica, di fatica e amore per la propria terra, che risale al tempo dei Fenici. Si caratterizzano proprio per le acque basse e le temperature spesso elevate e, dunque, da condizioni climatiche, come il vento, che rendono questa zona adatta all’estrazione del sale, prodotto utilizzato, tra le altre cose, per la conservazione degli alimenti, così da divenire un elemento indispensabile e prezioso per l’uomo (continua dopo il modulo di contatti)

 

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Martedì 19 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 21 luglio 2022 ore 20
.Martedì 26 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 28 luglio 2022 ore 20

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Giovedì 21 luglio 2022 ore 20
.Martedì 26 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 28 luglio 2022 ore 20

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Escursione nel sottosuolo di Palermo, Le Muchate Arabe.
Visita alle antiche cave sotterranee più estese della città.

via Ammiraglio Rizzo Palermo
(Posti limitati, si consiglia di prenotare qualche giorno prima dell’evento)
Costo € 15.00 include noleggio di caschetto con illuminazione e servizio guida.

CALENDARIO:
.Sabato 23 luglio 2022 ore 9:30 e ore 11:30
.Sabato 10 settembre 2022 ore 9:30 e ore 11:30
.Sabato 24 settembre 2022 ore 9:30 e ore 11:30

🔴 Per partecipare all’evento è necessario acquistare i ticket in anticipo
✔️ tramite carta di credito o paypal in questa pagina
✔️ tramite bonifico intestato a “Terradamare soc. Coop. BANCA: Intesa San Paolo. IBAN: IT24R0306909606100000071361
✔️presso la Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18 su appuntamento
INFO: ✆ 320.7672134 –  347.8948459 📧 [email protected]

Insieme a Terradamare e le guide di Assoguide si esploreranno le Muchate Arabe  situate in zona Fiera del Mediterraneo, cava su tre livelli, che ha continuato la sua attività fino agli anni ’30 del secolo scorso, trasformata in “fungaia”.

Un viaggio nel centro della terra Palermitana, durante il quale si percorreranno alcune gallerie e si approfondiranno le tecniche di scavo dai quali veniva estratto il materiale che costituisce buona parte del materiale utilizzato per monumenti, chiese e case storiche di Palermo, la calcarenite pleistocenica, su cui poggia la Piana di Palermo.

Villa Virginia. Aperture straordinarie della villa Liberty di via Dante

Visite serali a Villa Virginia, la villa liberty di via Dante. Opera tra le più raffinate del tempo in cui lo sviluppo economico e culturale dei Florio dava origine alla Belle Époque palermitana

Villa Virginia| 
Via Dante 159, Palermo
 Ticket € 10 (bambini fino a 10 anni €5)
Durata visita: un’ora circa

_CALENDARIO:
.Sabato 23 luglio 2022
.Domenica 31 luglio 2022
.Sabato 27 agosto 2022
.Sabato 10 settembre 2022
.Sabato 24 settembre 2022

_TURNI DISPONIBILI:
h17 – 18 – 19 – 20 – 21

Prenotazione obbligatoria:
✆ 320.7672134 – 392.8888953
📧 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

Grazie a un mirabile progetto di restituzione alla città, apre alle visite guidate Villa Virginia, dimora liberty tra le più raffinate del tempo dei Florio e della Belle Époque palermitana.
Insieme alla cooperativa turistica Terradamare sarà possibile ammirarne gli arredi dell’epoca, i saloni di rappresentanza, il grandioso scalone, le vetrate policrome, le sale da gioco e da pranzo, le delicate pareti dipinte dalla pittrice giapponese Kiyohara, le due torrette che dominano via Dante, usate dai primi padroni di casa per la pittura e la fotografia all’interno della Villa, oggi dimora di lusso e punto di riferimento per l’accoglienza nazionale ed internazionale.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Martedì 26 luglio 2022 ore 20
.Giovedì 28 luglio 2022 ore 20

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Giovedì 28 luglio 2022 ore 20

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Antiche Fornaci Maiorana. Visite esterne e sotterranee a un raro esempio di archeologia industriale

Costo € 15.00 include noleggio di caschetto con illuminazione e servizio guida.
(Posti limitati, si consiglia di prenotare qualche giorno prima dell’evento)

CALENDARIO: 
Sabato 30 luglio 2022 ore 9:30 e ore 11:30

 Per partecipare all’evento è necessario acquistare i ticket in anticipo
 tramite carta di credito o paypal in questa pagina
 tramite bonifico intestato a “Terradamare soc. Coop. BANCA: Intesa San Paolo. IBAN: IT24R0306909606100000071361
presso la Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18 su appuntamento
INFO: ✆ 320.7672134 –  347.8948459  [email protected]

Insieme a Terradamare | Cooperativa Turistica a Palermo, in collaborazione con l’associazione “Antiche Fornaci Maiorana ETS” e GreenSicily Outdoor, si esploreranno le antiche Fornaci Maiorana.

Le Antiche Fornaci Maiorana, raro esempio di archeologia industriale siciliana, è un complesso costituito dal palazzo padronale, un magazzino, le stalle per i cavalli, un frantoio, un silos per materiali inerti e due fornaci
Realizzato dalla famiglia Maiorana nel 1945 nell’area “feudo Barca”, ppartenuta al principe di Belmonte, alle falde di Monte Pellegrino

Notte a Villa Palagonia. Nuove stanze visitabili per le aperture serali alla villa dei mostri di Bagheria

Villa Palagonia Piazza Garibaldi, 3 – Bagheria (PA) – Ticket: € 7 (bimbi 5/10 anni €3)
_TURNI DISPONIBILI:
h  18 – 18:40 – 19:20 – 20 – 20:40 – 21:20
_CALENDARIO:
.Sabato 30 luglio 2022

Prenotazione obbligatoria: 320.7672134 – 3928888953
📧 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

Visite serali alla splendida dimora nobiliare voluta dal Principe di Palagonia, conosciuta come la “Villa dei Mostri” per le misteriose statue di cui è circondata. 

Come in un percorso iniziatico, si ammireranno, tra le tante meraviglie: lo scalone monumentale a doppia rampa in marmo di Billiemi, l’enigmatica “Sala degli Specchi” con il suo gioco di sovrapposizioni tra magia e realtà, gli affreschi settecenteschi raffiguranti le Fatiche di Ercole, i “mostri” che circondano la villa e altre sale visitabili per l’occasione. 
Si aggiungono infatti alle visite: la sala neoclassica, la sala dei ritratti, con i maggiori rappresentanti dei principi Gravina Palagonia, l’alcova caratterizzata da raffigurazioni orientali e la sala cinese, in cui si svolge un’imponente processione di personaggi, secondo la moda dell’epoca.

Villa Virginia. Aperture straordinarie della villa Liberty di via Dante

Visite serali a Villa Virginia, la villa liberty di via Dante. Opera tra le più raffinate del tempo in cui lo sviluppo economico e culturale dei Florio dava origine alla Belle Époque palermitana

Villa Virginia| 
Via Dante 159, Palermo
 Ticket € 10 (bambini fino a 10 anni €5)
Durata visita: un’ora circa

_CALENDARIO:
.Domenica 31 luglio 2022
.Sabato 27 agosto 2022
.Sabato 10 settembre 2022
.Sabato 24 settembre 2022

_TURNI DISPONIBILI:
h17 – 18 – 19 – 20 – 21

Prenotazione obbligatoria:
✆ 320.7672134 – 392.8888953
📧 [email protected] – www.terradamare.org/infoline

Grazie a un mirabile progetto di restituzione alla città, apre alle visite guidate Villa Virginia, dimora liberty tra le più raffinate del tempo dei Florio e della Belle Époque palermitana.
Insieme alla cooperativa turistica Terradamare sarà possibile ammirarne gli arredi dell’epoca, i saloni di rappresentanza, il grandioso scalone, le vetrate policrome, le sale da gioco e da pranzo, le delicate pareti dipinte dalla pittrice giapponese Kiyohara, le due torrette che dominano via Dante, usate dai primi padroni di casa per la pittura e la fotografia all’interno della Villa, oggi dimora di lusso e punto di riferimento per l’accoglienza nazionale ed internazionale.

INFO E PRENOTAZIONI:   320.7672134  | 392.8888953 – www.terradamare.org/infoline 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER SETTIMANALE!

Cosa succede di bello a Palermo

Consenso al trattamento dei dati personali Leggi

0
Torna su