Gabriele Camelo torna a rappresentare Palermo con i suoi video. Lui è già autore dei bellissimi video: “Palermo di notte“; per questa nuova visione di Gabriele, vediamo la gioia dei Palermitani in cinque minuti e, come dichiara l’autore nella descrizione del video, “Due giorni interi di riprese, quattro giorni intensi di montaggio, tanti personaggi incontrati e qualche amico che mi ha fatto compagnia nel vagare per la città telecamera in mano a far ballare la gente”.

Prio nella città di Palermo nel video "Happy" di Gabriele Camelo

Il prio, la gioia, la felicità dei Palermitani in giro alla Zisa, Via colonna rotta, Piazza Principe di Camporeale, Via Briuccia, Piazza Vittorio Veneto, Aeroporto “Falcone-Borsellino, Corso Finocchiaro Aprile, Via G. Whitaker, Via Pacini, La Cala, Via Briuccia, Mercato del Capo, Moletto di Mondello, Via Vittorio Emanuele, Via Toscana, Viale Campania, Via Enrico Filetti, Via Francesco Crispi, Via Castello, la Vucciria, Piazza Giachery, Politeama, Via Ruggero Settimo, Via Maqueda, Teatro Massimo, Via Sperlinga, Stazione Notarbartolo. 
Un inno alla gioia tutto Palermitano, “‘ra matina nsinu a sira”. Una giornata di balli, entusiasmo, risate, prio, alla bellezza struggente, gioiosa, color seppia della città di Palermo. 
Intorno a questa gioia, le immagini poetiche del suo solito sguardo da nottambulo, che mi è piaciuto raccogliere:

Eleonora